giovedì 3 ottobre 2013

Salute e malattia: anche qui i soldi fanno la differenza

Articolo di denuncia de L'Espresso, ve ne riporto un estratto, il resto potete leggerlo al link originario cliccando qui


CANCRO, CHI E' POVERO MUORE

"Per la prima volta in Italia due farmaci oncologici sono in vendita solo a pagamento: chi vuole curarsi deve pagare più di mille euro a settimana. Si viola la Costituzione, ma il governo fa finta di niente"...



Articolo de L'Espresso a parte, sarebbe bene ricordare e denunciare, ogni santo giorno, la difficoltà che hanno le persone prive di adeguati mezzi economici di poter accedere alle cure migliori e in tempi più rapidi per salvarsi la vita. Può sembrare un discorso retorico e risaputo ma quando vedi certe ingiustizie con i tuoi occhi, non puoi fare a meno di pensare che così non va, non va proprio. La salute e la vita delle persone non può essere schiava di interessi economici.

3 commenti:

  1. Mi segnalano anche quest'altro articolo, parzialmente diverso http://www.corriere.it/salute/sportello_cancro/13_luglio_05/farmaci-oncologici-ospedali-aifa_e78d786e-e56b-11e2-8d17-dd9f75fbf0e3.shtml

    RispondiElimina
  2. Brava Barbara, bisogna far conoscere la vera e cruda verita'...

    RispondiElimina