sabato 27 aprile 2013

Ogni volta come la prima volta

Ogni volta è come se fosse la prima volta. Ogni volta è come se mi distendessi nuovamente su quel lettino, il medico spegnesse la luce, appoggiasse su di me lo strumento per eseguire l'ecografia e mi dicesse di vedere qualcosa che "proprio non gli piace e che va controllata subito".
Ieri mattina ho vissuto ancora una volta tutte queste sensazioni incrociate e sono riuscita a liberarmente solo dopo essere sbucata fuori dalla stanza della dottoressa, con il cuore più leggero, come leggero può essere un cuore in tumulto ansiogeno dopo aver ricevuto la buona notizia che stava attendendo.
L'ecografia mammaria è andata bene, niente da segnalare e linfonodi nella norma. E' stata un'anticamera a tutti gli altri controlli che effettuerò a breve ma almeno mi ha permesso di rifiatare per qualche tempo e di recuperare un briciolo di serenità. Tanto non è stata la prima e non sarà nemmeno l'ultima. Probabilmente non mi abituerò mai a tutto questo e forse, la verità, è che nemmeno voglio abituarmi. Negli ultimi tempi mi sono riabituata alla mia vecchia vita ed è solo a questa che voglio fare il callo.
Ringrazio la mia cara amica S. per essersi svegliata prestissimo e per essermi stata accanto ieri mattina. E' stata una presenza preziosa :-) Non appena terminata la visita al Complesso Columbus, siamo andate a farci un giro a San Pietro. Purtroppo il tempo non è stato clemente con noi, pioggia e vento freddo non ci hanno permesso di fare tutte le belle foto che speravamo di scattare. Comunque qualcosa siamo riuscite a ricavarla, non è stato tutto buttato via. E poi, come mi ha scritto un'altra persona carissima, dopo aver saputo che l'ecografia era andata bene: "Il sole è dentro di me".


Piazza San Pietro, Roma

Piazza San Pietro, Roma
Piazza San Pietro, Roma

Piazza della Repubblica, Roma

8 commenti:

  1. Bene Barbara, sono felicissima per te.Ti capisco quando dici che non ci abituiamo mai ai controlli...anche io ogni volta mi faccio seppellire dall'ansia e da mille paure...Io ho sempre le dita incrociate per te, vedrai che andra' tutto benissimo...Io li ho fatti da poco...e meno male non ci sono state brutte sorprese...Ti abbraccio, Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che bella notizia ^^ sono felicissima che anche per te sia andato tutto bene :-)) un grande abbraccio

      Elimina
  2. Finalmente!
    Ci credi che ho aspettato questa notizia come se mi riguardasse personalmente?
    Lo sapevo che sarebbe andata bene, e adesso sii felice.
    :-))Ti mando la faccina come quelle che fai tu...anche questo mi hai insegnato!
    t.v.b.
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo affetto mi commuove di felicità ^^ un caro abbraccio, spero di continuare a leggerti

      Elimina
  3. sono stra felice per te. Io controlli dopo chemio i primi di giugno. Sento che andranno bene ma l'ansia c'è...

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti incrocini anche per te xxxxxxxxxxxxxxxx
      :-D

      Elimina