martedì 5 marzo 2013

L'8 marzo e i miei capelli

L'8 marzo per me ha acquistato un sapore speciale e personale a partire dall'anno scorso. Perché l'8 marzo 2012 mi sono sottoposta all'ultimo ciclo di chemioterapia previsto dal mio piano terapeutico. Non festeggerò venerdì prossimo, però avvertirò una bella sensazione di conquista quel giorno. Perché un anno fa, di questi tempi, stavo malissimo, ero stremata, non avevo un capello in testa. Non ero io, né dentro né fuori di me. Ad un anno di distanza, invece, i miei capelli sono cresciuti, tanto che adesso riesco persino a fare la piega e ieri, dopo quasi 2 anni, ho fatto anche il colore (ora sono castano cioccolato ^^)!!
Tornare a tingere i capelli è stata un'altra piccola tappa per ristabilire la mia vita normale. Prima di ammalarmi adoravo tingerli di rosso. Amavo i miei capelli e li curavo molto. Da un po' di tempo riflettevo su quale colore avrei voluto avere adesso. Mi piaceva il colore della parrucca, per diversi mesi ho pensato che i miei capelli naturali sarebbero dovuti diventare castano chiaro dorato. Poi ho iniziato ad innamorarmi del castano più scuro... Alla fine ho optato per il castano cioccolato. La prossima volta proverò a farli più chiari. Che bella la normalità :))

10 commenti:

  1. Festeggiare come fanno le donne oggi è deplorevole, hanno perso il senso del ricordo. Il tuo è un modo più consono, più in linea con il senso della giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E soprattutto, per me l'8 marzo ha un valore importantissimo e strettamente personale. E' il giorno in cui la mia femminilità ha rotto il muro e ha iniziato a riemergere. Il giorno in cui sono rinata ^^

      Elimina
  2. Castano cioccolato?
    Un colore goloso e intrigante! Mi fa venire subito in mente il profumo del cioccolato caldo.
    Mi piace. Lo faccio!
    Bacio.
    :)Enrica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la prossima volta proverò a farli più chiari

      Elimina
  3. ..dopo 8 mesi dalla fine delle chemio io sono ancora in attesa che i capelli mi ricrescano folti, sono ancora troppo radi in alcune zone e ciò mi preoccupa perchè non credo sia normale..cmq Tanti Auguri a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, tranquilla, tutto normale. Pensa che a me hanno cominciato a diventare folti dopo circa un anno. La prima ondata di ricrescita poi è molto diversa dalle successive. Le successive ti regaleranno capelli più belli e più forti

      Elimina
  4. ..lo spero veramente anche perchè continuo a portare il "complesso psicologico" sulla testa..è così che la chiamo, nn l'ho mai sopportata perchè non mi sentivo me stessa..ora la porto solo in pochissime occasioni, il resto delle volte indosso il cappello..ripeto i capelli ci sono, ma non sono ancora presentabile perchè radi..Ho pazientato per troppo, credo che sia arrivato il momento di tornare ad avere una vita!
    Grazie di avermi risposto..apprezzo molto quello che hai scritto ed è ammirevole che tu abbia avuto la volontà di scrivere e condividere la tua esperienza..
    ps:consiglieresti di rasare i capelli a zero? li ho rasati un mese fa ma non a zero..
    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho rasati soltanto prima che iniziassero a cadere a causa della chemio. Da quando hanno cominciato a ricrescere non li ho mai tagliati, aspetto che crescano ancora un po' prima di andare dal parrucchiere, altrimenti tagliandoli si accorciano e a me non piacerebbero

      Elimina
  5. Ciao di nuovo!
    Posso chiederti se hai usato qualche lozione o integratore per stimolare la ricrescita dei capelli? A me hanno prescritto una lozione, ma sto temporeggiando ancora un po prima di iniziare ad applicarla..e sono passati ben 9 mesi e mezzo dalla fine delle chemio e i miei capelli continuano ad essere radi e sottili..temo che le chemio abbiano compromesso irrimediabilmetne i bulbi..
    In bocca al lupo per la tua corsa! e brava, tutte dovremmo prendere esempio da te e muoverci!

    Fra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! No, io non ho usato nessuna lozione. Mi avevano spiegato che la prima ondata di ricrescita avrebbe portato capelli più fini ma poi sarebbero diventati più forti. Ci vuole tanta pazienza mi sa

      Elimina