venerdì 29 marzo 2013

Blogger per Avon Running - Post n. 8

Molto spesso ci si sente scoraggiati quando si inizia a correre. E' successo anche a me. Non avevo fiato (nonostante non fossi a digiuno di sport), le gambe facevano male, non riuscivo a coprire grandi distanze e i minuti di camminata superavano di molto i minuti di corsa. Purtroppo, per varie ragioni, per diversi mesi non ho potuto allenarmi con costanza e ho subìto diversi lunghi stop. Questo non mi ha agevolato.
Nonostante tutto ciò, non ho mollato e oggi riesco ad allenarmi nella corsa un giorno sì e uno no. E finalmente sto raccogliendo i frutti delle mie fatiche sportive. Quando si comincia, ci risulta difficile riuscire a credere che saremo in grado di raggiungere determinati traguardi... E invece, pian piano, il fisico e la mente iniziano a rispondere. Da qualche giorno non sento più la fatica di una volta, i minuti di corsa hanno superato i minuti di camminata, ho molto più fiato e ho capito come sfruttare al meglio la fase del riscaldamento. Se continuo di questo passo, sarò prontissima per correre alla grande l'Avon Running!


AVON RUNNING - FACEBOOK
SPORTIVAMENTEMAG 

2 commenti:

  1. Brava, Barbara!!! Sei ammirevole! La volontà è la vera arma, ci permette di fare moltissime cose altrimenti impensabili :-) Buona corsa! S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, con la forza di volontà possiamo fare cose che nemmeno ci immaginavamo ^^ un bacio e buona Pasqua

      Elimina