mercoledì 12 dicembre 2012

Mezz'ora di dolorosissima tortura

Oggi era il gran giorno: avrei dovuto togliere il cerotto che mi è stato applicato al termine dell'intervento di lunedì scorso. Una mega fasciatura che copriva tutto il petto e parte della schiena. La dottoressa mi aveva suggerito di toglierla molto lentamente... Oggi pomeriggio ho capito il perché!! Sembrava che fosse stata incollata con il mastice!! L'operazione è durata mezz'ora, per la parte posteriore mi sono dovuta affidare a mia madre e affidarmi a lei significava aumentare il dolore, perché man mano che lei tirava i cerotti la percezione del dolore l'avevo io e non lei... Perciò lei ci andava giù velocemente. Avevo la pelle d'oca e le le lacrime che mi uscivano dagli occhi, una tortura insopportabile. Avete presente una ceretta al rallentatore? Immaginate una ceretta al rallentatore fatta col mastice e avrete forse la percezione del dolore acuto che ho provato questo pomeriggio. Quando ha terminato di staccare la parte posteriore, ho preferito continuare il lavoro da sola. Per fortuna sulla parte anteriore ho perso la sensibilità, questo mi ha aiutato tanto. E infatti davanti me la sono sbrigata in pochissimo tempo.
Quando ho staccato l'ultimo lembo di cerotto, l'ho scagliato via con rabbia e con senso di liberazione! Era diventato un incubo interminabile! Ad un certo punto mia madre mi aveva anche suggerito di andare al pronto soccorso, io testarda ho voluto proseguire per conto mio. La dottoressa mi aveva detto che dovevo toglierlo io e io volevo portare a termine il dolorosissimo lavoro! Alla fine ce l'ho fatta e mi sono goduta lo spettacolo del mio nuovo seno. Al momento si vede ancora poco ma posso ritenermi soddisfatta.
Ora ditemi che conoscevate un metodo per staccare la fasciatura senza sentire troppo dolore... Così soffro ancora per non essermi informata prima ^^

4 commenti:

  1. Alcol? L'alcol scioglie la colla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco... Sapevo che c'era una soluzione *_* Lol

      Elimina
  2. bagnare i cerotti con acqua calda e spone di marsiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho fatto!!! Ma la colla era troppo troppo appiccicosa e non è servito a molto

      Elimina