mercoledì 12 dicembre 2012

E' con grande gioia e immenso orgoglio che...


... ringrazio l'amica Raffaella (qui il suo blog che io adoro e leggo spesso da tempo) per aver assegnato a questo mio spazio il premio I love your blog! E' la prima volta che il mio blog riceve un riconoscimento di questo tipo e la motivazione mi rende ancor più entusiasta!

"per la forza ed il coraggio che mette quotidianamente per vivere una vita oltre il cancro. Perché irradia sete di vita e tutti dovrebbero essere contagiati dalla sua bellezza"

Avevo iniziato a scrivere su queste pagine virtuali con l'intento, già altre volte dichiarato, di sfogarmi, di dare un senso a ciò che di negativo mi era accaduto. Con il tempo mi sono resa conto, con consapevolezza sempre maggiore, quanto il mio racconto potesse essere di aiuto a chi stava affrontando percorsi simili ai miei, o comunque a chiunque stesse attraversando un momento difficile, a causa dei più svariati motivi. Le centinaia di email, messaggi, commenti... che ricevo mi spronano ad andare avanti in questa bellissima impresa. E' uno scambio reciproco e alla pari: io aiuto le persone che mi leggono, le persone che mi leggono e mi scrivono aiutano me. La mia ricchezza interiore è cresciuta a dismisura da quando ho cominciato a coltivare il mio blog. Ho avuto modo di conoscere esperienze profonde, persone incredibili sotto tutti i punti di vista. E' a tutti voi che dedico questo premio! Grazie Raffaella :-))

4 commenti:

  1. Concordo con Raffaella, il tuo blog è uno tra i migliori (mi sono imbattuta in diversi blog appena ho scoperto l'esistenza dell'ospite malefico che abita temporaneamente in me). Rinnovo ancora i miei più sentiti complimenti al tuo blog, che "cura" te e anche noi tutti che ti leggiamo ogni giorno! Confrontarsi con chi sta passando quello che si prova in prima persona, è sicuramente d'aiuto, perchè a mio parere solo chi ha o ha avuto il cancro può capire a fondo colui o colei che lo sta vivendo. Con tutto il rispetto per chi sta a fianco a noi pazienti oncologici, a volte è difficile, credo! S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che dici è assolutamente vero. Per quanto gli altri possano comprenderci, nessuno lo farà bene quanto una persona che sta passando o ha passato ciò contro cui noi combattiamo ogni giorno.
      Ti ringrazio per i tuoi complimenti, ne sono onorata :-))

      Elimina
  2. Sono fiera di essere una tua lettrice, fan, sostenitrice, "compagna di avventura". La condivisione e le esperienze reciproche ci fanno crescere e migliorare. tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sono fiera e onorata di avere una persona che mi segue con tanto affetto :-)) ti abbraccio forte forte ^^

      Elimina