giovedì 12 luglio 2012

Ridere anche nelle situazioni peggiori

Mi stanno preparando per la tac.
Un esame diagnostico che, come tutti gli altri, non avevo mai fatto prima.
Si tratta di una tac total body. Mi inietteranno il liquido di contrasto e prima di iniziare mi indicano tutte le varie situazioni in cui devo avvertire il personale. Mi dicono che nel primo minuto mi sentirò stordita (come infatti avverrà) e che a parte questo non dovrei avere altri problemi. Per qualsiasi anomalia, devo avvisarli e loro interverranno.
Partono con l'esame. Le prime sessioni sono senza liquido di contrasto. Tutto ok.
Poi entra il medico per iniettarmi questo benedetto contrasto.
Stordimento inziale di circa un minuto. Tutto ok.
Poi il liquido inzia a scendere lungo il mio corpo. Lo sento partire dalla testa, poi lungo il dorso e... Quando arriva un po' più giù ho come la sensazione che me la stia facendo sotto!!! Non posso muovermi, devo restare immobile ma l'unica cosa che penso è: "Ma porca, mi sto facendo la pipì addosso!! Che figura di m****!!". Mi hanno messo un lenzuolino sulle gambe perciò non vedo cosa sta accadendo. E ancora: "Ma sarà una sensazione normale? Devo avvisarli? Non mi avevano detto nulla di questa possibilità". Decido di non dire nulla e per fortuna la sensazione passa, quando il liquido raggiunge i piedi. Resto sdraiata finché non ritorna il medico ma l'unica mia preoccupazione è di alzarmi per vedere cosa cavolo è successo. Mi dico: "E ora dovrò asciugarmi, avrò il pantalone completamente zuppo. Che figuraccia!!". E invece, quando mi alzo, è tutto asciutto. Era stata solo una spiacevole sensazione causata dal passaggio del liquido... in certe parti. Ah ah ah ah!!!!

3 commenti:

  1. Ciao, ho scoperto stasera il tuo blog.
    Ridere, hai ragione.
    Quando feci la tac al collo, mi misero tutto scotch sulla fronte e parte dei miei capelli. Mi raccomandai di non strapparmeli.
    Per la sensazione di bagnato, mi capitò con un altro esame che ora non ricordo, appena terminato corsi in bagno.
    Piano piano leggerò il tuo blogghino, per ora ti lascio un saluto.

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo io feci questi esami per l'artrite reumatoide.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!! Grazie per avermi scritto ;-) un abbraccio

      Elimina