venerdì 13 luglio 2012

Mi avevano detto che...

Mi avevano detto che durante le cure avrei avuto la tedenza ad ingrassare. Io durante la chemioterapia sono dimagrita tantissimo. E non perché stessi male. A me la chemio è andata di lusso. Ho continuato a mangiare normalmente, senza modificare la mia alimentazione e non mi sono privata di nulla. Avevo giusto una leggera nausea i 2/3 giorni successivi al ciclo di chemio. Poi nulla di rilevante.
E comunque, come dicevo, non sono ingrassata affatto. Nonostante le belle quantità di cortisone che il mio corpo era costretto ad assumere. Solo nel finale, quando ormai ero giunta alla sesta TAC, mi sono gonfiata, a causa della ritenzione idrica e della stanchezza. Ma dopo un riposo di una settimana e una bella cura drenante, mi sono sgonfiata immediatamente e tutto è tornato nella norma.
E durante la chemio dimagrivo e subivo l'invidia bonaria delle mie compagne di cicli terapici, che al contrario stavano quasi tutte ingrassando ^^ Penso che molte si siano attaccate al cibo, può essere un rifugio in certi momenti. Ricordo che mentre eravamo in terapia, sedute sui lettini con le flebo accanto, si parlava quasi sempre di mangiare (che noia!!) e le infermiere ci portavano dolci di tutti i tipi. Io ero vegetariana già all'epoca, praticamente. E penso di essermi salvata dal pericolo di ingrassare eccessivamente non attaccandomi ai dolci (che tra l'altro non mangio, essendo allergica ad arachidi e mandorle), mangiando il giusto e bevendo tantissima acqua. Poi, nonostante la stanchezza cronica e il poco fiato nei polmoni, appena mi era possibile non rinunciavo a delle salutari passeggiate.
Anche adesso che sono in terapia ormonale rischio di ingrassare. Effetto della menopausa indotta. Ma come ho detto ho la fortuna di sapermi aiutare con il tipo di alimentazione che seguo. E in più cerco di stare sempre in movimento: cyclette a buon ritmo, lunghe passeggiate, a breve corsa.

Mi avevano detto che avrei dovuto sopportare tutti i disagi della menopausa. Io ho avuto giusto qualche piccola vampata di calore all'inizio e poi più nulla. E per alcune cose è anche un piacere stare in menopausa eh eh :-DDD

Mi avevano detto anche che quando sarebbero ricominciati a crescere i capelli, alla prima ondata sarebbero stati molto fini e bianchicci. E che successivamente sarebbero spuntati dei bei capelli forti, anche più belli di prima.
Posso dire che, almeno per me, non è stato così. Di capelli bianchicci nemmeno l'ombra, hanno cominciato a crescere subito i miei capelli normali. Anzi, prima di rasarli a zero, avevo qualche capello bianco. Che ora è scomparso!! Cavolo, la chemio mi ha ringiovanito!!! :-D

2 commenti: